Trascorrere una vacanza a Bibione significa fare il pieno di sole, mare, spiaggia, natura e tanto divertimento, ma non è solo questo. La posizione strategica lungo la costa veneziana rende Bibione un ottimo punto di partenza per visitare alcune fra le più belle città d'arte italiane.

Eccone alcune.

Venezia

Visitare Venezia da BibioneLa meta più ambita per chi si trova in soggiorno a Bibione è certamente Venezia, raggiungibile in meno di un'ora di macchina o in treno.

Visitare Venezia offre la possibilità di ammirare un vero e proprio museo a cielo aperto: i palazzi storici, le chiese, le collezioni d'arte, le calli, i negozi, i celebri “Bacari” e i caratteristici canali che attraversano la leggendaria “Città sull'acqua”.

Da non perdere inoltre un tour della Laguna, che porta alla scoperta delle più belle isole da essa custodite: Murano, Burano, Torcello, oltre al Lido di Venezia e le tante altre perle che affiorano tra queste acque.

Treviso

Città storica dal glorioso passato, ricca di tesori d'arte ed edifici pregevoli, ma anche moderno centro dove non mancano eventi di richiamo internazionale e iniziative di grande interesse per tutte le età.

Si può visitare il centro storico partendo da Piazza dei Signori, per poi proseguire con le chiese di San Nicolò (XIV secolo), di San Francesco, di Santa Maria Maggiore, il Duomo e infine il Palazzo dei Trecento (o Palazzo della Ragione).

Da non perdere, nei dintorni di Treviso, una visita alle stupende e numerosissime Ville Venete qui custodite, come ad esempio Villa Giustinian, a Roncade, Villa Albrizzi, a San Trovaso, e molte altre.

Padova

Uno scrigno di tesori tra arte, architettura e luoghi di interesse: è magnifico passeggiare in Prato della Valle, ammirare i capolavori di Giotto nella Cappella degli Scrovegni, lasciarsi meravigliare dalla maestosità della Basilica di Sant’Antonio, patrono della città, o prendere un buon caffè allo storico Caffè Pedrocchi.

Per gli amanti della natura è d'obbligo una visita all'Orto Botanico, mentre per gli appassionati d'arte e di storia da non perdere ci sono il Museo Archeologico e il Museo d’arte moderna e medioevale.

Udine

Si lascia il Veneto per raggiungere il capoluogo del Friuli in poco meno di un'ora di auto. Udine è un centro tranquillo e ricco di storia: tra i punti di interesse principali si segnalano in particolare Piazza Libertà (con la Loggia del Lionello, la Statua della Pace e i due Mori), il Castello, Piazza Matteotti.

Particolarmente interessante per gli appassionati d'arte è il percorso alla scoperta dei capolavori del Tiepolo, conservati all'interno del Duomo, dell'Oratorio della Purità, del Palazzo Arcivescovile e del Salone del Parlamento della Patria.

Trieste

Città dal fascino elegante e dall'anima mitteleuropea, con la magnifica Piazza Unità affacciata sul mare, il Teatro Verdi e gli storici caffè letterari come il Caffè Tommaseo e il Caffè San Marco.

Trieste custodisce preziosi tesori d'arte nel Museo civico di Storia ed Arte, nel Museo Sartorio, nel Museo Morpurgo, nel Museo Revoltella e nel Museo Civico di Storia Naturale.

Di sicuro interesse anche una visita ai luoghi di culto della città: dalla Cattedrale di San Giusto alla Chiesa Greco-Ortodossa di San Nicolò e la Chiesa Serbo-Ortodossa di San Spiridione, fino al Tempio Israelitico, una delle Sinagoghe più grandi d’Europa.

Da non perdere infine, nei dintorni di Trieste, una visita al magnifico Castello di Miramare, l'antica residenza di Massimiliano d’Austria, fratello dell’imperatore Francesco Giuseppe.